21 aprile 2015

Cervello

Gli psicologici e gli psicanalisti affermano che il nostro cervello conserva in superficie meno della millesima parte dei nostri ricordi, trattiene solo quelli importanti, non necessariamente felici, che però ci servono da promemoria dell’esperienza che abbiamo fatto del mondo. Il cervello tende anche ad affondare nell’oblio, o meglio nell’inconscio, i ricordi dolorosi o che comunque non sarebbero utili.
Il nostro cervello è una macchina tendenzialmente perfetta, ma è così complicato che è facile che funzioni male.

0 commenti:

Posta un commento