23 maggio 2015

Buonanotte del 23 maggio 2015

Io penso che un uomo senza utopia, senza sogno, senza ideali, vale a dire senza passioni e senza slanci sarebbe un mostruoso animale fatto semplicemente di istinto e di raziocinio, una specie di cinghiale laureato in matematica pura.

Fabrizio De Andrè

0 commenti:

Posta un commento