6 maggio 2015

Buonanotte del 6 maggio 2015

Giustamente, ognuno può essere libero di vantarsi della propria ignoranza. Moltiplicato per milioni di persone, questo porta un intero paese a peggiorare la prospettiva di crescita, di realizzazione personale, di opportunità di benessere, di giustizia.
Se dovessimo basarci sui recenti studi di Tullio De Mauro, non più del 30% di quelli che hanno letto questo post saranno in grado di interpretarne il contenuto.

polworld

0 commenti:

Posta un commento