20 giugno 2015

Buonanotte del 20 giugno 2015

Lasciateci soli, senza libri, e ci confonderemo subito, ci smarriremo: non sapremo dove far capo, a che cosa attenerci; che cosa amare e che cosa odiare, che cosa rispettare e che cosa disprezzare.

— Fëdor Dostoevskij, Memorie dal sottosuolo

0 commenti:

Posta un commento