28 agosto 2015

Sant' Agostino

agenda letteraria
Il 28 agosto del 430, muore a Ippona Sant'Agostino


Ama e fa ciò che vuoi; sia che tu taccia, taci per amore;
sia che tu parli, parla per amore; sia che tu corregga,
correggi per amore; sia che perdoni, perdona per amore.
Sia in te la radice dell'amore: perché da questa radice
non può venire altro che il bene.

(Commento alla prima lettera di Giovanni)

1 commenti:

mamma imperfetta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.

Posta un commento