4 settembre 2015

Buonanotte del 4 settembre 2015

Il legno sembra fermo, ma è sottoposto a pressioni interne che lentamente lo spaccano. La ceramica si rompe, fa subito mostra dei suoi cocci rotti. Il legno no, finché può nasconde, si lascia torturare ma non confessa. Io sono di legno.

— Dal libro “Io sono di legno” - Giulia Carcasi

0 commenti:

Posta un commento