16 novembre 2015

Buonanotte del 16 novembre 2015

C’era la primavera, quel mattino; cioè c’era nell’aria quel senso improvviso di scoperta che si prova tutti gli anni, un mattino, quel ricordarsi una cosa come dimenticata da mesi.

— Italo Calvino, Ultimo viene il corvo.

0 commenti:

Posta un commento