6 febbraio 2016

Paolo Volponi

agenda letteraria
Il 6 febbraio del 1924, nasce a Urbino Paolo Volponi


Coloro che hanno progettato l'uomo come macchina non potevano
dargli un programma con un istinto come lo diedero agli animali,
perché mentre essi devono restare sempre tali e quali,
l'uomo doveva ripetere l'opera dei suoi progettisti,
però con materiali o forme diverse...

(La macchina mondiale)

Debbo trovare qui, in questo pantano, una vena pulita.
Ci deve pur essere un modo onesto. forse lo studio può indicarlo:
non lo studio per proprio conto, ma lo studio di questa realtà.

(La strada per Roma)

0 commenti:

Posta un commento