2 marzo 2016

Howard Carter

agenda letteraria
Il 2 marzo del 1939, muore a Londra l'archeologo e scrittore britannico Howard Carter, scopritore della tomba di Tutankhamon


Diedi l'orine. Fra il profondo silenzio, la pesante lastra
si sollevò. La luce brillò nel sarcofago. Ci sfuggì dalle labbra
un grido di meraviglia, tanto splendida era la vista che si presentò
ai nostri occhi: l'effige d'oro del giovane re fanciullo.

(Howard Carter)

0 commenti:

Posta un commento