5 marzo 2016

Ippolito Nievo

agenda letteraria
Il 5 marzo del 1861, muore in mare tra Palermo e Napoli, Ippolito Nievo


Io nacqui Veneziano ai 18 ottobre del 1775,
giorno dell'evangelista San Luca; e morrò per la
grazia di Dio Italiano quando lo vorrà quella
Provvidenza che governa misteriosamente il
mondo. Ecco la morale della mia vita.
E siccome questa morale non fui io ma i tempi
che l'hanno fatta, così mi venne in mente che
descrivere ingenuamente quest'azione dei
tempi sopra la vita d'un uomo potesse recare
qualche utilità a coloro, che da altri tempi son
destinati a sentire le conseguenze meno
imperfette di quei primi influssi attuati.

(Le confessioni di un italiano)

0 commenti:

Posta un commento