23 marzo 2016

Piero Chiara

agenda letteraria
Il 23 marzo del 1913, nasce a Luino (Varese) Piero Chiara


A Fortunata non era consentito neppure
di essere vedova da sola; come aveva
diviso la vita coniugale così doveva
spartire la vedovanza non soltanto nello
schermo della gente, ma dentro casa e nel
suo stesso sangue. Per fortuna non era
l'unica a soffrire.

(La spartizione, Selezione Campiello 1964)

0 commenti:

Posta un commento