19 maggio 2016

Considerazioni Inattuali

Qui noi, tuttavia, subiamo le conseguenze di una dottrina predicata recentemente da tutti i tetti, che lo Stato cioè è lo scopo supremo dell'umanità e che per un uomo non esiste alcun dovere superiore a quello di servire lo Stato: nel che io riconosco non una ricaduta nel paganesimo bensì nell'idiozia. Può essere che un uomo, il quale vede nel servire lo Stato il suo dovere supremo, non conosca realmente nessun dovere superiore; ma proprio per questo esistono dall'altra parte altri uomini e altri doveri: e uno di questi doveri, che a me almeno sembra più alto che servire lo Stato, esige che si distrugga l'idiozia in qualsiasi forma, dunque anche quest'idiozia.

— Friedrich Nietzsche - Considerazioni Inattuali, III

0 commenti:

Posta un commento