6 settembre 2016

La fotografia

È un'arte crudele la fotografia, beffarda. Cattura gli instanti e li costringe a durare nel tempo. Istanti che sarebbero dovuti svanire assieme al passato, per sopravvivere soltanto nella memoria, colti a tratti fra la bruma delle cose accadute in seguito. Le fotografie ci obbligano a vedere le persone com'erano prima che si compisse la loro sorte, prima che venissero a conoscenza del loro destino.

— Kate Morton

0 commenti:

Posta un commento