10 dicembre 2016

Fivos Stavridis

il sabato poesia

Versi per musica

Non troverai più il volto
dietro la foglia verde del silenzio
la musica è finita, le luci
sono basse: non so quale promessa,
quali illusioni saranno rimpiazzate
dalla gravità di un’altra decisione.
Giù nella valle delle farfalle
non troverai più i passi perduti;
là adesso l’erba arriva alle ginocchia
e forse la tua solitudine sarebbe impenetrabile
nella spoglia possibilità
di un’altra attesa.

(da Poesie, 1972)

0 commenti:

Posta un commento