19 maggio 2017

Momo

«E quando il mio cuore cesserà di battere?» chiese Momo.
«Allora sarà cessato anche il tempo per te, finirà anche il tuo tempo, bambina mia. In altro modo si potrebbe dire che sarai tu stessa a ritornare attraverso il tempo, attraverso giorni e notti i mesi e gli anni. Ripercorrerai a ritroso la tua
vita per arrivare al grande rotondo portale d'argento che un giorno avevi varcato per entrare. Lo varcherai di nuovo per uscire».
«E cosa c'è dall'altra parte?».
«Allora sarai là donde viene la musica che tu hai sentito, qualche volta, pianissimo. Ne farai parte, sarai tu stessa musica, un suono dentro quella musica».

— Michael Ende

0 commenti:

Posta un commento