3 giugno 2017

Nazım Hikmet

agenda letteraria
  Il 3 giugno del 1963, muore a Mosca Nazim Hikmet


Finch'é ancora tempo, mio amore,
e prima che bruci Parigi
finch'é ancora tempo, mio amore,
finch'é il mio cuore è sul suo ramo
vorrei una notte di maggio
sul lungosenna Voltaire
baciarti sulla bocca...
Finch'é ancora tempo mio amore.

(Finch'é ancora tempo)

0 commenti:

Posta un commento