20 giugno 2017

Nell’anima

Nell’anima dell’uomo si alternano sistole e diastole, turbamento e tranquillitá, gioia e angoscia, speranza e disperazione. Fuori dell’anima dell’uomo (posto che esista un fuori) l’alternarsi delle stagioni. II brutto tempo e il sereno, la guerra e la pace, la rivoluzione e la restaurazione, il progresso tecnico e il presunto regresso morale, le belle arti e le brutte arti, l’opulenza e la fama presentano una gamma non meno differenziata. Che cosa muove l’uomo? La biologia o la dialettica?
Eugenio Montale

0 commenti:

Posta un commento