11 aprile 2015

Stare bene

Non avrei dovuto scriverlo, ma è più forte di me, per stare bene e liberarsi dai pesi è essenziale riuscire a toglierli dall’anima, anche se ormai tu hai preso la tua strada il vento riuscirà a farti leggere questo messaggio…
Non sottovalutare la potenza delle parole, esse possono raggiungere chiunque, ogni battito di cuore di chi le scrive le spinge sempre più avanti, al di là del prato, del mare, superando ogni cemento, arriveranno lì, davanti ai tuoi occhi, per dirti che dietro ad ogni mio saluto, dietro ad ogni mio pensiero, io sono arrabbiato per la tua indifferenza.
Io mi ricordo ancora ogni piccola frase, ogni piccolo momento e gesto, ma sono convinto che tu non abbia tenuto nulla, perché non sento più la tua presenza ed hai buttato nel cesto, quelle piccole cose buone che ho tirato fuori per te, e che non tiro mai fuori per nessuno al mondo, e che ora, saranno destinate a qualcuno di nuovo…
Non cammino mai sulla stessa strada se non esiste un motivo, e visto che qui i motivi non fioriscono preferisco piantare semi nuovi, per nuovi fiori, un nuovo cuore di prato da poter curare, darò quello che tu non ti sei voluta prendere…
E starò bene…
Anche senza di te!

Ejay Ivan Lac

0 commenti:

Posta un commento