20 marzo 2016

Convivenza


Con cautela chiamai Carmela che cantava canzoni chiassose correndo contro corrente.
Ciao cara, conosci Cristina?
Casomai conosco Caterina commentò, che con Carlo cuoce cipolle con cavoli crudi, Cristina credo ceni contenta con Claudio.
Conosci cattivi ceffi? chiesi controvoglia.
Certo confidò, collaboro con clandestini, curati, corrotti, coglioni, cacasotto.
Convivete?
Camminiamo contro chiunque crudamente ci complica comportamento civile. Combattiamo condizione canonica. Costruiamo cembali celtici curvilinei. Coltiviamo capponi, cogliamo ciliegie, ciclamini, ci cibiamo con cedri, calamari, caciotte, ciambelle. Collaboriamo con collettivi, confortando cari compagni contadini. Cospirando contro clero. Condannando contemporaneamente castità, clausura, cocacola, campari.
Concludo consegnando curiosa condizione: "Circostanze complesse comportano carambolesche conclusioni".

0 commenti:

Posta un commento