4 giugno 2016

Buonanotte del 4 giugno 2016

Si chiama spirito libero colui che pensa diversamente da come, in base alla sua origine, al suo ambiente, al suo stato e ufficio o in base alle opinioni dominanti del tempo, ci si aspetterebbe che egli pensasse. Egli è l’eccezione, gli spiriti vincolati sono la regola.

— Friedrich Nietzsche

0 commenti:

Posta un commento