16 maggio 2017

Semi

Un uomo ebbe un sogno: sognò di entrare in un negozio. In quel negozio vide un angelo, al quale chiese: “Cosa vende?”.
L’angelo rispose gentilmente: “Tutto quel che vuole”.
E l’uomo disse: “Allora vorrei la fine di tutte le guerre, pane per gli affamati, lavoro per i disoccupati, vorrei la soluzione ai problemi degli emarginati, vorrei che l’umanità comprendesse la natura, vorrei sane anime infantili”.
L’angelo allora prese la parola: “Scusi, caro signore, credo che lei abbia frainteso qualcosa: qui non facciamo commercio di frutti, vendiamo soltanto i semi.

— Autore sconosciuto

0 commenti:

Posta un commento